RICERCA PERSONALIZZATA

Ricerca personalizzata

Che cosa è Psicopatia?

ADS

Psicopatia

Lo psicopatico è il paziente che soffre di un disturbo di personalità caratterizzato da un comportamento antisociale prevalentemente, essendo frequenti atti dove le leggi sono violate, se furti, truffe o simili, può raggiungere fino al rapimento o l'aggressione contro i loro compagni, tutte le persone con psicopatia hanno ridotto la sua intelligenza e con un'apparente insensibilità al dolore che può provocare in altri.
Lo psicopatico termine - ora in disuso nell'ambiente clinico - inizia a sostituire il sociopatico. Attualmente esso è inquadrato all'interno di quello che è conosciuto come comportamento antisociale, che è quello in cui l'individuo si manipola, trasgredisce e in alcuni casi violento le norme sociali a proprio vantaggio, indipendentemente dalla morale, o le conseguenze delle loro azioni possono avere sugli altri.
Alcuni studi indicano che negli ultimi anni si è verificato un aumento di persone con disturbo antisociale di personalità, causando loro di presentare in quattro ogni 100 persone, dando quasi tre volte più negli uomini che nelle donne. Una delle ragioni potrebbe essere che in una società sempre più competitiva, sono considerati meglio quegli individui che progresso, indipendentemente dal mezzo utilizzato per raggiungerlo, favorendo questo individualismo, che a volte può essere il germe di una tendenza psicopatica. Ciò che, inoltre, si unisce al desiderio di alcune persone approfittare degli altri e anche fare del male, senza sensi di colpa. Riferito a coloro che non riescono a esprimersi con violenza 'psicopatici colletti bianchi').
La maggior parte dei casi di psicopatia sono precisamente tipo non-violento, manipolatrice, piuttosto, che ottengono quello che vogliono a tutti i costi, senza preoccuparsi delle conseguenze delle loro azioni. Queste sono persone che tendono a vivere una vita apparentemente normale, nonostante che il termine 'psicopatico' tende ad essere più associato a casi di violenza estrema, dal momento che sono anche la più appariscente, ma in proporzione al numero degli psicopatici che sono espressi quindi è trascurabile. .

Cause di psicopatia: che cosa li porta a farlo?

Le cause originarie della psicopatia, non sono ancora chiare, c'è un fattore genetico che può essere espresso in questo o altri disturbi, secondo l'ambiente in cui si sviluppa la persona, ma quello che sembra essere decisivo è la mancanza di affetto ricevuta dai genitori durante l'infanzia dell'individuo interessato, così come il mancato rispetto di questi da loro educazione morale; Che cosa è proiettata sui colpiti, dal palco della scuola, con altri problemi comportamentali.
Anche se non tutti i comportamenti scorretti di questo genere durante l'infanzia si tradurrà in una psicopatia, se è abbastanza importante esplorare le ragioni perché piccolo sconvolge e persino aggredito dai compagni di classe, mentre apparentemente mediata causa di farlo, per poter escludere la patologia o diagnosticata, effettuare in tempo, dato che presto diventa un più efficace è il trattamento per la psicopatia.
Allo stesso modo, vale la pena notare che questo disturbo di personalità può essere dovuto a certe reciproco del cervello, soprattutto nel lobo frontale, malformazione, malattia o cervello lesioni.

Profilo di uno psicopatico

Il film presenta fattispecie degli psicopatici, freddo e calcolo, commettendo deplorevoli atti, senza rimorso di sentimento per esso. Senza raggiungere le estremità di casi eccezionali, osservare le seguenti caratteristiche in un membro della famiglia o persona amata sarebbe un buon segno per portarvi alla consultazione ed iniziare così ad esplorare se la persona soffre o non della psicopatia.
Mentre psicopatia in grado estremo è solitamente riconosciuto da atti loro criminali, ci sono anche altre manifestazioni che caratterizzano una persona con questo disturbo di personalità. Questi potrebbero essere alcuni dei sintomi e dei tratti tipici del Profilo di uno psicopatico:
  • Illustrato di approvazione e anche freddezzae mancanza di empatia per i sentimenti degli altri.
  • Manipolatore, con un certo fascino, in grado di ottenere ciò che vogliono dagli altri.
  • Nel suo grado estremo è eminentemente trasgressore delle norme sociali di convivenza, caratterizzata dalla sua condotta criminale e la sua crudeltà.
  • Mancanza di colpa e di rimorso in quello che fa, sapendo i danni possono causare.
  • Hanno una capacità di giudizio, distinguendo tra bene e male, con intelligenza normale e a volte anche più in alto rispetto alla media.
  • Con incapacità di forma stabile, sano e durature relazioni personali o sociali.
  • Assenza di deliri o allucinazioni, o irritabilità o ansia che possa portare il loro comportamento.
  • Pensiero e comportamento guidato dalla ragione e pragmatismo, con un ruolo limitato dato ai sentimenti, impregnati di quello che alcuni autori hanno chiamato narcisismo sociale.
  • Di solito non sento paura né rispondere alla paura della punizione per le loro azioni.
  • Essi non considerano le opinioni degli altri e non subiscono tensione di riprovazione sociale per i loro atti.
  • Le persone sono apparentemente controllato, cercando di condurre una vita normale, nascondendo la loro vere tensioni e intenzioni.
  • Sono persone che non fuggono da situazioni di stress e di rischio, che cercano di esso, ad esempio praticando sport estremi come un modo per liberare le proprie tensioni interne.
  • In alcuni casi può essere irritabile e arrabbiato e può innescare una situazione di violenza fisica o verbale senza apparente motivo per farlo.
  • Gli psicopatici sono persone che, inoltre, mostrano spesso comportamenti di dipendenza, sia nel campo del comportamento come nel caso della cleptomania o consumo di sostanze illegali.

Diagnosi di psicopatia

Mentre tenendo in considerazione i sintomi e le manifestazioni di cui sopra, a prima vista può sembrare semplice per diagnosticare la psicopatia, non è così tanto, perché che prima devi stabilire la diagnosi differenziale di altre malattie e simulazioni che possono mostrare comportamenti simili come:
  • Nel caso le simulazioni, la persona non è disciplinata dalla malattia, ma per altri scopi come può essere la notorietà o cancellato di un crimine e quindi evitare la frase corrispondente.
  • La linea di demarcazione disturbo di personalità e anche in alcuni casi di ritardo mentale, dove è normalmente agisce seguendo le indicazioni o l'esempio di un'altra persona "senza preavviso" dell'insufficienza dei loro atti.
  • Persone che soffrono di follia temporanea, come reazione ad una situazione di stress o in risposta a una minaccia per se stesso o una persona cara, è questo vero o no.
  • Le persone che soffrono di altri disturbi psichiatrici che ti fa soffrono di allucinazioni o deliri, come la persecuzione, per giustificare il comportamento difensivo che in alcuni casi si esprime in modo aggressivo.
  • Né è considerato psicopatia nei casi in cui la persona soffre di incontinenza emotiva, bassa tolleranza alla frustrazione e scoppi di rabbia o collera, che può portare a commettere atti violenti.
Per essere un disturbo di personalità, poiché i bambini iniziano a sperimentare i primi psicotici tendenze di minore, ma ovviamente, queste non stanno per essere uguale che può prendere un adulto, perché iniziare con qualcosa di semplice come può essere per infastidire i colleghi di lavoro, portare via le cose e raramente può raggiungere l'assalto fisico; Come si è sperimentato e consolidato nelle sue azioni, nonostante le conseguenze, andando ogni volta andare osato principali atti.
Sebbene la psicopatia si forma fin dall'infanzia, essendo un tratto della personalità interiore, non in tutti i casi essere espressa in tenera età, essendo più frequenti che verrà espresso dall'adolescenza, dove c'è una certa permissività sociale con i giovani, anche quando si tratta di norme di condotta, perché si presuppone che in questo momento sono guidati dagli ormoni e non sono responsabili per quello che fanno.

Trattamento della psicopatia

Essendo di un disturbo di personalità, cioè, che colpisce come si pensa, sentire e agire, dobbiamo essere chiari che il trattamento della psicopatia sarà complessa, poiché deve intervenire in tutte le aree della persona da correggere questo comportamento, anche se la difficoltà principale è che lo psicopatico vuole cambiare, soprattutto quando le loro azioni ha riferito lui immediata gratificazione personalee manca di sufficiente empatia per sentire il senso di colpa per il suo comportamento.
Una delle sue caratteristiche distintive è che è solitamente sanno bene come manipolare gli altri e questi ottenere quello che vuole, quindi lo psicopatico richiede formazione nell'amore, dove si impara a mettersi nella situazione di altro, così che si capisce ciò che sente, così lo sviluppo delle competenze emotive di empatia; È anche addestrato a stabilire e mantenere relazioni sociali sane e durature.
Questa formazione è costituito da persona fare vari esercizi, role-play, dove adotterà differenti ruoli sociali, affinché si vada avendo esperienze positive su altri modi di relazionarsi, che vi aiuterà in futuro per avere più opzioni per ottenere adattato agli standard di comportamento sociale. Altrettanto positive visualizzazione e tecniche di rilassamento aiutano a controllare la tensione interna che li guida verso la ricerca per la soddisfazione dei loro impulsi immediati.
Per quanto riguarda la cattiva condotta, il più difficile è quello di smettere di violare le leggi, gli psicopatici sono pienamente consapevoli di quando trasgredire le norme sociali e comunque farlo, trattamento che sì, che non li prendono, dando l'aspetto di maggiore normalità per mascherare il crimine; È perché è così difficile rilevarlo e dei vantaggi forniti da rendano quasi impossibile cambiare.
Farmacologico livello, nonostante i tentativi di trovare un trattamento adeguato per psicopatia, c'è uno specifico per questo farmaco poiché esso non soffre di deliri, allucinazioni o stati di ansia o aggressività che motivarlo; quindi non può combattere i sintomi, la privazione della libertà essendo il modo in cui la società ha risolto questo problema sociale nei casi più gravi; cioè rimuovere lo psicopatico delle strade, evita per fare del male a nessuno, ma la realtà ci dice che quasi mai si verifica il loro reinserimento.
Una delle difficoltà principali per realizzare un soddisfacente gli obiettivi in questo trattamento è la mancanza di coinvolgimento dello psicopatico persona, dal momento che è un comportamento cosciente e volontario e che spesso portare benefici, o autocomplaciencia o sociale, per quello che difficilmente vogliono cambiare e continuare il trattamento per la psicopatia. essere più efficace se si inizia in età precoce.

Consigli per prevenire la psicopatia

Psicopatia è un disturbo di personalità, quindi il momento migliore per affrontare la loro prevenzione è precisamente all'età in cui è formando, cioè l'infanzia e prima adolescenza, quando una persona mette il loro modo di essere, pensare e relazionarsi con il mondo, cioè la loro personalità, allora è molto difficile cambiare, nonostante gli sforzi effettuati dai familiari e terapeuti.
Per questo motivo che, quando si sospetta l'esistenza di questa malattia, si raccomanda di seguire i seguenti consigli per prevenire comportamenti psicopatici:
  • Se si guarda al comportamento dell'inganno verso un'altra persona di tuo figlio, che poi può anche vantare del loro successo, è parlarne con lui seriamente e spiegare il motivo l'erroneità dei loro atti.
  • Di dare un buon fondamento morale a tuo figlio, ma soprattutto farlo con l'esempio, poiché i bambini imparano più da ciò che vedono, che di quello che sentono.
  • Se il bambino è un dispettoso o vendicativo, lei non ha perdonato quando hai avuto qualche male o non gli hanno dato ciò che voleva insegnargli a perdonare e dimenticare.
  • Se il danno è causato da vostro figlio a una simile, cerca di scusarsi e fare ammenda, in modo che si capisce che questo comportamento è inappropriato.
  • Se il bambino si trova e distorce la realtà per ottenere ciò che vuole, che si sta affrontando con la verità, così conto che mentire non è un modo di relazionarsi in modo sano.
Se vedi uno di questi comportamenti nel vostro bambino e dopo le vostre istruzioni non rettificare il tuo modo, cercare di dedicare più attenzione e cura e se vedi che nonostante ciò egli continua comportarsi così, andare da uno specialista, esplorare i motivi di tale condotta, può essere che si iniziano a germinare qualsiasi incongruenza nella sua formazione come una persona che può attivare in psicopatia.
Articolo contribuito per scopi didattici
Salute e Benessere

RICERCA PERSONALIZZATA

Ricerca personalizzata

ADD THIS